Pubblicato in: Audio e Hi-Fi

Brionvega: prodotti mitici in versione high-tech

di sofia 24 marzo 2008

radio-brionvega.jpg

Tornano i mitici modelli di radio dello storico marchio italiano Brionvega. Negli anni ’60 e ’70 sono nati tantissimi oggetti di elettronica di consumo entrati per giusto diritto nel mondo del mito ed ormai considerati dei veri prodotti-culto che rappresentano in modo ineguagliabile un’epoca ricca di idee e creatività. Il ritorno a valori estetici dell’epoca ha fatto si che il prestigioso marchio abbia deciso di tornare alla ribalta con oggetti di design, che rivisitano i prodotti storici del brand in chiave tecnologica (come il televisore Doney, rifacimento di un modello del 1962 firmato dai designer Marco Zanuso e Richard Sapper, o il modello Algol).

radiofonografo-brionvega.jpg

Una spinta in questa direzione è stata data anche dall’acquisizione, da parte della SIM2 Multimedia, del ramo di azienda Brionvega dedicato alla produzione audio. E’ nata così la controllata BV, una società che realizza e distribuisce nuovi prodotti o nuove versioni di prodotti storici del marchio.

Una delle rivisitazioni a mio parere più interessante è quello della mitica ‘Radio Grattacielo’, la RR127 progettata nel 1965 sempre da Zanuso e Sapper. Il nome le è stato dato per la particolare forma a parallelepipedo che permettere di posizionarla sia in verticale che in orizzontale. A questo proposito le indicazioni delle frequenze delle radio sono scritte in entrambi i sensi. Nella rivisitazione la radio grattacielo è stata rinominata RR227 ed è stata aggiornata con una porta USB, un lettore SD card ed una presa per collegare un lettore MP3. Questo modello sarà disponibile a partire dal prossimo aprile al prezzo di 179 euro.

Un altro classico ora riproposto dalla Brionvega è il celebre Radiofonografo, ideato nel 1965 da Pier Giacomo e Achille Castiglioni. Questo modello, ora rinominato RR226, comprende amplificatore, radio, giradischi e due diffusori removibili. Il modello aggiornato ha però, per ovvi motivi, anche il lettore CD e DVD.

Sullo stesso argomento potresti leggere:

2 risposte a “Brionvega: prodotti mitici in versione high-tech”

  1. stefano scrive:

    non vedo l’ora di avere tra le mani il grattacielo :) (però sperando che non mi trasmettano christina aguillera dentro)

    mala tempora currunt

  2. filippo scrive:

    HO IL MODELLO RADIOFONOGRAFO RR226 DAL 1970 VORREI REVISIONARE GLI ALTOPARLANTI E’ POSSIBILE? EVENTUALMENTE DOVE? GRAZIE